Spedizione gratuita per ordini superiori a € 500

Complimentary Blessing

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Why praying for others helps you feel better

Come Pregare per gli Altri può Aiutarci a Stare Meglio

Pregare è sempre utile.
Ci aiuta a sentirci meglio e più vicini al Signore.
Anche pregare per i nostri cari, però, può generare estremi benefici alla nostra persona.
Pregare per qualcuno  significa, in un certo senso, avere a cuore quella persona, prendersene cura, interessarsi e, naturalmente, amarla.
Scopriamo insieme i 5 benefici del pregare per i nostri cari.

Praying for others will make you feel better

1. Pregare per gli Altri li Aiuterà a Stare Meglio

Quando qualcuno viene a conoscenza del fatto che hai pregato per lui/lei, quella persona sarà davvero felice del tuo interesse nei suoi confronti. Questa consapevolezza, aumenterà di certo la sua felicità, apportando addirittura cambiamenti fisiologici positivi nel proprio cervello.
Ciò avviene perché sapere che qualcuno sta pregando per noi, aumenta il senso di benessere e favorisce una sensazione positiva, di amore da parte di una persona molto speciale.
Specialmente se questo qualcuno sta attraversando un periodo particolarmente difficile, si sentirà meglio nel sapere che gli sei vicino con la mente e lo spirito (e la preghiera!).

2. La Preghiera Ci Fornisce un Obiettivo

Varie esperienze di fedeli cattolici dimostrano che pregare per qualcuno aiuta a trovare un senso alle nostre azioni e uno scopo ben preciso. Ciò avviene perché aiutare gli altri può farci sentire ricompensati e realizzati. Quando qualcuno dei nostri cari è in difficoltà, sentiamo la necessità di volerli aiutare. Sappiamo che il nostro aiuto può essere fondamentale per il bene degli altri e vogliamo quindi dare il meglio di noi per aiutarli a superare i momenti difficili.
Pregare per gli altri ci fa sentire vivi, utili e con uno scopo da raggiungere.

3. L’Amore e il Prendersi Cura sono Contagiosi

Solitamente, preghiamo per qualcuno a cui teniamo veramente molto.
Pregare per qualcuno è un modo alternativo di “prendersi cura” di qualcuno, sia fisicamente che spiritualmente. Il tuo aiuto consentirà agli altri di sviluppare un senso di attaccamento emotivo a te e la volontà di essere utile allo stesso modo, ma con gli altri.
Il filosofo bulgaro Peter Deunov diceva “Amore genera amore”. Allo stesso modo, il prendersi cura genera altrettanta cura, creando, quindi, una comunità di persone che si aiutano reciprocamente e che sono sempre pronte ad aiutare gli altri, seguendo quindi gli insegnamenti di Gesù Cristo.

4. Pregare per gli Altri Aumenterà la tua Autostima

È stato scoperto che le persone che dedicano parte del loro tempo agli altri hanno una maggiore autostima e vivono in una sensazione di benessere generale con se stessi. I vantaggi del prendersi cura di qualcuno, dipendono anche dalla tua costanza!
Più regolarmente preghi per qualcuno, più fiducia e felicità acquisirai.
Prega per gli altri e migliora la tua autostima, apportando benefici sia agli altri che a te stesso/a.

5. Pregare per gli Altri Rafforzerà le Relazioni e le Amicizie

Quando preghi per gli altri, crei necessariamente una relazione più forte con l’altra persona a cui rivolgi le tue preghiere. Quando questo qualcuno sa che stai pregando per lui/lei, quella persona apprezzerà sicuramente il tuo impegno e la tua dedizione per la sua vita e il suo benessere. Pregare è una dimostrazione del tuo amore sincero nei confronti dei tuoi cari e dei tuoi amici… e relazioni del genere sono esattamente ciò di cui abbiamo tutti bisogno.

Hai bisogno di un rosario per le tue preghiere?
Esplora la nostra collezione di rosari artigianali e scegli il tuo preferito.

SCOPRI I ROSARI BENEDETTI>

 

 

Articoli Correlati:

5 Notevoli Benefici della Preghiera→

Articolo precedente
Articolo successiva