Natale in Vaticano: due ospiti attesi da lontano

Natale dopo Natale, il Vaticano ospita i due più importanti simboli natalizi: un gigantesco albero di Natale e un presepe di dimensioni reali, tutti e due provenienti da lontano e con una storia da raccontare. Questa tradizione cominciò nel 1982 sotto il pontificato di Giovanni Paolo II e continua a tutt'oggi, facendo diventare Piazza San Pietro un'attrattiva ancora più suggestiva per chi visita il Vaticano nel periodo delle feste.
L'albero di Natale che si ergerà di fronte alla Basilica di San Pietro quest’anno è un dono della comunità cristiana di Kočevje, nella regione di Kočevsko, in Slovenia. È un abete rosso di 75 anni, alto 28 m e di 70 cm di diametro, che verrà collocato con l’aiuto di una gru ai piedi dell’obelisco; alla sua sinistra, come da tradizione, sarà allestito il presepe.

st peter's square at christmas

Natale 2020: i Doni dal centro Italia e dalla Slovenia

Quest’anno, saranno la regione Abruzzo e la Slovenia ad omaggiare la culla della Chiesa Cattolica con i loro doni natalizi. L’albero di Natale che per più di un mese allieterà la vista dei pellegrini in visita al Vaticano è un abete rosso di 28 metri d'altezza e 70 cm di diametro. È stato donato dalla comunità slovena di Kočevje e verrà illuminato durante la cerimonia di illuminazione ufficiale alle 16.30 dell’11 dicembre.
Il presepe invece proviene dall’Abruzzo, più precisamente dalla cittadina di Castelli, in provincia di Teramo, famosa per la sua antica tradizione della lavorazione della ceramica. Gli artisti di Castelli hanno creato una Natività poco più grande della grandezza naturale, composta solo da alcune delle 84 figure in ceramica facenti parte del presepe originale. 
Come ogni anno, l’inaugurazione del Presepe e l’illuminazione dell’abete avverrà la sera del’11 dicembre in Piazza San Pietro.

Cerchi un presepe artigianale? Sfoglia sotto la nostra collezione di presepi di Natale, creati dai migliori artigiani italiani.

Nativity scene at the vatican

SCOPRI ORA>

 

Articoli correlati:

Natale a Roma e nel Vaticano