Come far benedire il tuo rosario

Il santo rosario è uno strumento di fede che rappresenta un tesoro di inestimabile valore spirituale per ogni fedele. Sapevi che puoi incrementare la pregevolezza del tuo rosario chiedendo che sia benedetto da Papa Francesco?

Il servizio di benedizione gratuita di Savelli Religious

Quella della famiglia Savelli è un’azienda storica di articoli sacri e gioielleria religiosa, situata di fronte al colonnato di Bernini. I pellegrini che visitano il nostro negozio, ma anche coloro che acquistano online, possono usufruire del nostro servizio gratuito di benedizione che permette a tutti i fedeli di ricevere un oggetto benedetto dal Santo Padre.

Come funziona la benedizione

La benedizione degli oggetti sacri offerta da Savelli Religious non è da confondersi con la Benedizione Apostolica o Episcopale. Il rilascio di quest’ultima, infatti, è appannaggio esclusivo dell’Ufficio Pergamene - Elemosineria  Apostolica della Città del Vaticano, e viene concessa per occasioni speciali, quali matrimoni, battesimi e altro.

La benedizione di Savelli è invece un omaggio dal profondo significato simbolico, che offriamo ai nostri clienti. Quando un cliente richiede la benedizione, portiamo l’oggetto sacro acquistato alla prossima Udienza Papale disponibile, dove esso riceverà la benedizione generale che il Pontefice imparte a tutti i fedeli e oggetti presenti. Come ricordo di questo evento spirituale stampiamo una pergamenina che reca la data dell’Udienza e il nome della persona cui si vuole dedicare tale benedizione.

Come richiedere la Benedizione

Una volta scelto un rosario o altro oggetto sacro da acquistare, non rimane che mandare una richiesta di Benedizione selezionando la casella “Benedizione” al momento dell’acquisto e inserendo il nome da stampare sulla pergamena nell’apposito spazio.

In casi di esigenza, puoi anche richiedere la tua benedizione scrivendoci a questo indirizzo: info@savellireligious.com

Ricordati che usufruire di questo servizio può ritardare l’invio del tuo ordine di 2-4 giorni.

Letture consigliate:

L’Arte dei Rosari: una tradizione italiana →

Il Rosario: Conoscerlo e viverne il significato →

I 20 misteri del Rosario: conosciamoli meglio →