Spedizione gratuita per ordini superiori a € 500

Complimentary Blessing

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

All about the Sign of the Cross and its significance

Segno della Croce: significato e tutto ciò che c’è da sapere

La croce è il simbolo della vittoria di Cristo contro il male e il peccato.
Attraverso il sacrificio del suo unico Figlio Gesù sulla croce, il Signore ci ha donato la salvezza dal male, come un immenso atto d'amore verso l'umanità.
A quel tempo, la crocifissione era una delle esecuzioni capitali più popolari utilizzate dai romani, durante la loro occupazione in Terra Santa.
Per ricordare sempre quell'atto d'amore, la crocifissione di Cristo, i cristiani sono soliti fare il Segno della Croce prima di iniziare le loro preghiere e dopo averle terminate come omaggio all'amore di Dio per noi.
Ti sei mai chiesto perché è così importante e qual è il suo significato?
Scopri di più sul significato del Segno della Croce e impara come farlo correttamente.

Come fare il Segno della Croce

Per fare correttamente il segno della croce, usa la mano destra e segui questi quattro semplici passaggi.

How to make the Sign of the Cross

  1. Toccati la fronte, dicendo “Nel nome del Padre”;
  2. Toccati il petto, dicendo “del Figlio”;
  3. Toccati la spalla sinistra, pronunciando “e dello Spirito”;
  4. Toccati la spalla destra, pronunciando “Santo”.

Sign of the Cross according to Pope Francis

Papa Francesco mentre fa il Segno della Croce (fonte: CNS/Paul Haring)

Il Segno della Croce secondo Papa Francesco

Molte persone fanno il segno della croce come gesto superstizioso per allontanare la sfortuna, ma così facendo non ne comprendono il valore e il suo profondo significato.
Per questo Papa Francesco ci ha parlato del vero significato di questo importantissimo segno, distintivo di tutto il popolo cristiano.
Durante le sue udienze, Papa Francesco ha spiegato più volte il significato dei nostri gesti quotidiani, come il Segno della Croce.
C'è chi lo fa come segno di protezione contro il male, chi lo fa al risveglio per dedicare il nuovo giorno a Dio, chi lo fa prima di andare a dormire, chi ogni volta che passa davanti a una chiesa… Non c'è un momento più giusto di un altro per farlo. Secondo il Pontefice, fare il Segno della Croce significa mostrare a noi stessi e agli altri a chi apparteniamo e chi vogliamo essere.
Facendo il Segno della Croce vogliamo dichiarare al mondo che siamo orgogliosi di essere cristiani e figli di Dio, e che la nostra vita appartiene al Signore.
Appendi un crocifisso da parete fatto a mano alla tua parete in segno di fede, e fa’ che chiunque varchi la porta di casa tua lo sappia. Fa' che vedano quanto sei fiero di appartenere al Signore.

Wooden wall crucifix for Catholic homeACQUISTA ORA>

Due modi di fare il Segno della Croce

Nel rito latino, il Segno della Croce viene effettuato in due diverse maniere e occasioni:

  • Il segno principale: fatto con cinque dita protese che simboleggia le cinque piaghe di Cristo. Il cristiano deve prima toccare la fronte, il petto e poi le spalle, da sinistra a destra.
     
  • Il segno secondario: realizzato con il solo pollice sulla fronte, sulle labbra e sul petto. Durante la messa si usa questa modalità di fare il Segno della Croce quando il sacerdote benedice la congregazione con l'invocazione trinitaria, quando dice “Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo”. Di solito è usato prima della lettura del Vangelo.

Ricordati di fare il segno della croce ogni volta che reciti il ​​rosario: prima di iniziare le tue preghiere e dopo averle terminate.
Hai bisogno di un rosario per le tue preghiere?
Dai un'occhiata a questo magnifico rosario in metallo, particolarmente indicato per il periodo pasquale. Ti aiuterà a ripercorrere la Via Crucis e le 14 stazioni del calvario di Gesù, lungo la via per la crocifissione.

Stations of the Cross rosary

ACQUISTA ORA>

Articoli correlati:

La preghiera delle Cinque Dita di Papa Francesco→
I 4 passi della preghiera: dall’America il metodo ACTS→
Come recitare il rosario→
 

Articolo precedente
Articolo successiva