Una preghiera per ringraziare Dio della Sua infinita bontà

Rendere grazie e omaggiare è uno dei doveri morali più sentiti dai cristiani, nei riguardi di Dio padre creatore. Non importa quando lo si fa o il come. C'è chi prega recitando preghiere, chi prega cantando, chi va in pellegrinaggio in ritiro spirituale. Ognuna di queste azioni è un ringraziamento speciale a Colui che ci ha donato la vita e che un giorno, quando sarà il momento, ci donerà la vita eterna, la salvezza, la sua vicinanza
Se anche tu vuoi ringraziare Dio per la sua infinita bontà e per il suo amore incondizionato per tutta l’umanità, dedicagli questa bellissima preghiera qui di seguito. 

Una sentita preghiera a Dio

Dio Padre Onnipotente,
Prima di tutto, voglio ringraziarti per il meraviglioso dono della vita che mi hai fatto.
Grazie per avermi dato la vita, grazie per avermi concesso la possibilità di vivere ogni giorno con i miei cari. Ogni giorno sulla terra è un dono prezioso che mi fai quotidianamente.

Signore, permettimi di esaltare il tuo nome e il tuo amore infinito, nel nome di Tuo Figlio Gesù Cristo, il Salvatore. Acclamo Te, Gesù e la Santissima Vergine per avermi donato la vita, perché ciò mi dà la consapevolezza che vegliate ogni giorno su di me e che penserete a me quando sarà il momento.

Padre Eterno, permettimi di elogiarti, nel nome di Gesù.

Grazie per le innumerevoli benedizioni che mi offri ogni giorno.
Ti ringrazio per i miei genitori, per i miei amici e per tutti i cari che mi hai donato.
Ti ringrazio per tutte le benedizioni e il tuo amore quotidiano.

Padre Eterno, grazie per tutte quelle benedizioni che sono visibili, e per quelle che non possono essere viste.  Padre, prego affinché il Tuo nome venga venerato nel nome di
Tuo Figlio Gesù.
Ti ringrazio Dio, per l’aria che respiro, per la tua bontà, per la tua attenzione nei miei riguardi.

Ti ringrazio perché non mi hai dato motivo di usare l'ossigeno come mezzo per respirare, esalto il tuo santo nome perché godo della salute e di una mente sana.

Ti ringrazio perché non mi hai lasciato cadere vittima di circostanze o tentazioni malvagie.

Ti ringrazio perché non mi hai permesso di essere colpito da malattie pericolose,
ti ringrazio perché non hai lasciato che la mia fede fosse messa in discussione dall’arrivo di una malattia incurabile.

Signore, esalto la Tua santità;
lascia che il Tuo nome sia esaltato nel nome di Gesù.

Signore, ti ringrazio per la Tua protezione nella mia vita.
Ti ringrazio perché sei stato il protettore della mia vita.
Ti esalto perché non mi hai lasciato vittima di un incidente,
di un rapimento o di un assassinio.

Ti elogio perché le tue mani di protezione sono sempre su di me e mi sento sano e salvo.
Ti ringrazio perché hai dimostrato di essere potente nella battaglia per la mia vita.
Ti ringrazio per avermi aiutato a superare tutto sulla mia strada verso il successo e raggiungere i miei obiettivi.
Ti ringrazio perché hai distrutto ogni ostacolo demoniaco o malvagio che si frapponeva sulla mia strada per il successo.
Esalto il Tuo santo nome perché togli il male dalla mia vita e mi guidi sempre lungo il sentiero della vita.

Tu dai sempre giustizia al tuo popolo.
Ti elogio per tutta la Tua bontà sulla mia vita.

Padre Signore,
ti ringrazio per la Tua protezione sulla mia famiglia e sui miei amici.
Ti ringrazio perché non hai lasciato che nessuno di loro cadesse vittima di circostanze o tentazioni malvagie.
Ti ringrazio per la Tua fedeltà.
Sia esaltato il Tuo santo nome nel nome di Gesù e continua a guidarmi per sempre.

Amen.

Come posso ringraziare Dio in modo concreto?

Se senti che pregare e ringraziare Dio non è abbastanza per dimostrare il tuo amore e la tua fede, prova con qualche piccolo gesto di carità verso gli altri. Tutti i cristiani che hanno letto la Bibbia sanno bene quali sono gli insegnamenti di Gesù: amare sempre il prossimo, aiutare le persone in difficoltà, rispettare gli altri, far prevalere l'amore sull'odio. Nel nostro piccolo, ognuno di noi, con un piccolo gesto, può fare grandi cose, come diceva anche Madre Teresa di Calcutta. Ognuna di queste azioni è un atto di fede e di ringraziamento a Dio Padre.
Se cerchi ispirazione, pensa alla vita dei Santi, alla loro dedizione ai bisognosi, ai poveri, ai malati. Offrire il tuo aiuto a qualcuno che ne ha bisogno significa seguire gli insegnamenti di Gesù, e quindi rendere grazie a Dio.
Ricorda che il momento più profondo della tua giornata in cui raggiungi un alto livello di coinvolgimento con il Signore è quando preghi.
Se hai bisogno di un rosario per le tue preghiere o per lodare Dio, ecco per te un modello originale con grani in lapislazzuli. Il blu intenso di questa pietra preziosa è perfetto per ispirare le tue preghiere e rafforzare la tua spiritualità.
Clicca sull'immagine per acquistare.

Rosario in Lapislazzuli

ACQUISTA ORA>

 

Articoli correlati:
Come la fede può aiutarci a perdonare→
5 notevoli benefici della preghiera→
I 4 passi della preghiera: dall’America, il Metodo ACTS→