Spedizione gratuita per ordini superiori a € 500

Complimentary Blessing

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

What are the 7 Sacramente? A complete guide

Quali sono i 7 Sacramenti? La guida completa

Nella tua vita avrai sicuramente sentito parlare dei Sette Sacramenti della Chiesa Cattolica. Sai cosa sono? Tutti insieme costituiscono la vera essenza e il vero significato dell'essere cristiani. Proprio come un cammino a tappe, i Sette Sacramenti costituiscono i vari step della nostra vita spirituale in terra. Seguirli ci permetterà di elevare la nostra anima al cielo e avvicinarci a Dio, il nostro Padre Eterno. Prima di tutto, ti interesserà sapere che tali sacramenti si dividono in tre macro-categorie: i Sacramenti dell'iniziazione cristiana, i Sacramenti della guarigione e quelli del Servizio della Comunione. E poi?

Se ancora non li conosci perfettamente o hai bisogno di un piccolo ripasso, scopri quali sono i 7 sacramenti cristiani, leggendo i paragrafi che seguono.

I Sacramenti dell’iniziazione cristiana

A questa prima categoria appartengono i cosiddetti sacramenti di iniziazione cristiana, quelli che segnano il nostro ingresso nel cristianesimo e che ci rendono a tutti gli effetti figli e figlie di Dio. Tra questi, il Battesimo, l'Eucaristia e la Cresima.

1. Il Battesimo

Il Battesimo è il primo dei Sette Sacramenti che un cristiano riceve nella sua vita. È il fondamento della vita cristiana e con esso lo Spirito Santo ci spinge a rispondere alla chiamata di Cristo. Con il Sacramento del Battesimo ci viene chiesto di accogliere completamente il Signore nella nostra vita e di camminare alla luce di Cristo, confidando pienamente nel suo messaggio di salvezza e nella sua eterna sapienza. Con il Sacramento del Battesimo, i nostri genitori che ci hanno donato la vita terrena ci permettono di unirci al cristianesimo. È il primo passo di ogni cristiano che ci permette di diventare membri della Chiesa a tutti gli effetti.

Se a breve parteciperai a un Battesimo e hai bisogno di trovare un regalo originale, dai un'occhiata alla nostra guida ai regali per Battesimo per bambini e bambine.

2. Cresima

Profondamente legata al Battesimo, la Cresima è il secondo sacramento di iniziazione della Chiesa cattolica. Consiste in una speciale unzione svolta da un vescovo durante la messa domenicale che permette allo Spirito Santo di scendere su di noi. Con il Sacramento della Cresima il battezzato è "sigillato con il dono dello Spirito Santo" e la sua fede ne viene fortemente fortificata. La persona che riceve il sacramento della Cresima conferma di sua spontanea volontà di voler appartenere al cristianesimo. Inoltre, è tenuto a scegliere una persona come sua guida spirituale: il “Padrino” (o Madrina). Se sei stato scelto da un tuo caro come suo padrino (o madrina) di Cresima, ecco alcune idee regalo che potrebbero fare al caso tuo.

SCOPRI I NOSTRI REGALI PER LA CRESIMA>

3. L'Eucaristia

Il terzo Sacramento dell'iniziazione cristiana è l'Eucaristia, che si realizza mediante la Prima Comunione. Si chiama “Eucaristia” perché consiste in un atto di ringraziamento a Dio Padre. L'Eucaristia è il simbolo del sacrificio di Cristo ed è la fonte e il culmine della vita cristiana.

Il Sacramento dell'Eucaristia

Il Sacramento dell'Eucaristia

Questo sacramento si rifà alla famosissima Ultima Cena (rappresentata nel quadretto religioso in argento sottostante), l’ultimissimo momento in cui Gesù rese grazie a Dio Padre prima di sacrificarsi per la nostra salvazione.

Quadretto religioso dell'Ultima Cena di Leonardo Da Vinci

ACQUISTA ORA>

Nel celebrare l'Eucaristia accade che cibi semplici come il pane e il vino diventano Corpo e Sangue di Gesù Cristo, per opera dello Spirito Santo che scende su di essi. I cristiani ricevono per la prima volta il Sacramento dell'Eucaristia con la Prima Comunione, la prima volta in assoluto in cui si ritrovano ad accogliere il Corpo e il Sangue di Cristo.

Se hai bisogno di idee regalo per qualcuno che sta per ricevere il sacramento dell’Eucaristia, dai un'occhiata alla nostra collezione di regali per la Prima Comunione

I Sacramenti della Guarigione

Due sono i sacramenti legati alla guarigione e sono la Confessione e l'Unzione degli infermi. Entrambi riguardano sia la guarigione spirituale che quella fisica dei cristiani.

4. Penitenza e Confessione

Subito dopo essersi pentiti, i cristiani si dedicano alla Confessione la quale permette di essere perdonati dal Signore. Attraverso il Sacramento della Confessione, i cristiani ammettono i loro peccati e le loro colpe, chiedendo perdono a Dio misericordioso. Sbagliare è assolutamente umano: ciò che però fa di noi dei buoni cristiani è saper riconoscere i propri limiti, i propri errori e chiedere scusa.

Confessionale per il sacramento della Confessione

Confessionale adibito per la Confessione

5. Unzione degli infermi (o estrema unzione)

Il secondo sacramento della guarigione è l'unzione degli infermi e prevede che un sacerdote cattolico tocchi gli infermi per guarirli dal peccato, proprio come fece Gesù in vita, quando venendo sulla terra per la nostra salvezza ci guarì in toto, anima e corpo.
Quando viene impartito il Sacramento dell'Unzione degli infermi, l'effetto sperato è fondamentalmente che la persona guarisca fisicamente dalla malattia. Ad ogni modo, qualora non avvenga la guarigione fisica sperata, l'effetto primario del Sacramento è una completa guarigione spirituale, mediante la quale il malato riceve dallo Spirito Santo il dono della pace d’animo e del coraggio per affrontare le difficoltà che accompagnano malattie gravi o le fragilità della vecchiaia.

I Sacramenti del Servizio della Comunione

Gli ultimi due Sacramenti sono conosciuti come Sacramenti del Servizio della Comunione e sono rispettivamente il Matrimonio e l'Ordine. Lo stesso cristiano, però, non può compiere entrambi questi sacramenti, poiché uno esclude l'altro.

6. Il Matrimonio

Questo Sacramento rappresenta l'unione tra un uomo e una donna per l’eternità. È una promessa di amore e rispetto eterni tra due figli di Dio. Quando ci si sposa in chiesa, è Dio che unisce i corpi e le anime degli sposi. Pertanto, chi decide di sposarsi non può allo stesso tempo entrare nell’ordine sacerdotale. Il modello che gli uomini e le donne devono seguire è quello della Sacra Famiglia, pilastro della vita cristiana

Se sei stato invitato a un matrimonio e stai cercando un regalo unico, questa croce da parete fatta a mano con fedi nuziali potrebbe interessarti.

 Croce da muro del matrimonio

ACQUISTA ORA>

7. L’ordine sacerdotale

L'ultimo Sacramento riguarda esclusivamente i sacerdoti (o le suore). Ricevono questo sacramento solo coloro che hanno la vocazione al sacerdozio, che sono coloro che possono poi amministrare tutti i sacramenti. È un vescovo che imponendo le mani e pregando sul nuovo sacerdote, lo consacra a Dio Onnipotente. L'ordine sacerdotale concede una speciale effusione dello Spirito Santo e ha una caratteristica speciale: chi riceve questo sacramento sarà sacerdote (o suora) per sempre.

 

Articoli correlati
La Sacra Famiglia: il pilastro della vita cristiana→ 
I 7 doni dello Spirito Santo→
Permesso, Grazie e Scusa: un insegnamento di Papa Francesco→
Il ruolo di Padrino e Madrina (Battesimo & Cresima)→
Cresima: 5 principi fondamentali da sapere→
10 fantastici regali per il Battesimo…e dove trovarli→

Articolo precedente
Articolo successiva